Layer-up-the-art-of-layering-clothes

Layering: l’arte di vestirsi a strati

PRODOTTI | 18.03.2021

L’arte del layering: come farla propria, per sentirsi bene dentro e fuori, e cosa evitare.

C’è molto da tenere in considerazione quando si parla di layering; abbiamo così’ deciso di guidarti attraverso alcune raccomandazioni fondamentali.

Una piccola anticipazione: il layering implica molto più che aggiungere strato su strato.

Che cos’è il layering?

In parole semplici, layering è la sottile arte di abbinare diversi indumenti ed accessori.

Tradizionalmente il layering può essere suddiviso in tre elementi. Il primo è lo strato base a contatto con la pelle: pensa alla nostra T-shirt Icon Logo.

Segue uno strato intermedio che fa da isolante, senza tuttavia risultare troppo ingombrante. Ad esempio la nostra camicia New Sacramento o giacca Glyndon.

Per finire, uno strato esterno che protegga da qualsiasi condizione atmosferica, come la giacca foderata Eisenhower.

Amy Isles Freeman sa il fatto suo in tema di layering

 

Perché il layering?

Non si sa mai che cosa abbia in serbo per noi la vita; un giorno stai facendo due passi in tutta tranquillità, giri l’angolo ed ecco che il tempo cambia improvvisamente.

Vestirsi a strati ti permette di gestire alcuni imprevisti, regolando la temperatura corporea e dandoti l’opportunità di aprire degli indumenti o toglierli del tutto quando fa troppo caldo, o al contrario impilarli uno sopra l’altro quando si abbassa il termometro.

Se sei tra quelli che si lamentano di “non avere niente da mettere”, la prossima volta pensa a come creare look nuovissimi con un semplice layering. Le possibilità sono davvero infinite! Aggiungere strato su strato è una soluzione eco e budget friendly per rinfrescare il tuo guardaroba.

Paul Hewitt indossa la felpa con cappuccio New Ion sotto la giacca Lawrenceburg

 

L’arte del layering con l’abbigliamento da lavoro

È dal 1922 che vediamo lavoratori abbinare vari indumenti Dickies. Non c’è di che stupirsi: il layering è pratico e funzionale, esattamente come il nostro abbigliamento.

Avrai sicuramente notato come nell’ultimo decennio il workwear abbia permeato la società, e sia stato adottato da tutti, da Tyler The Creator fino a Daniel Day Lewis.

Caratteristica fondamentale di questo stile è proprio il layering: per un look rilassato, abbina la nostra felpa con cappuccio Icon Logo ad una salopette, senza dimenticare la giacca Morristown.

 

Come aggiungere strato su strato in inverno

Il layering dà il meglio di sé quando si abbassano le temperature. Gli strati extra ti aiutano a mantenerti al caldo. Ma attento a non esagerare: non stai partendo per una spedizione antartica! Ecco alcune regole essenziali.

Innanzitutto accertati che gli strati a contatto con la pelle siano i più sottili ed aderenti, e quelli esterni più robusti.

Nelle giornate più fredde opta per una maglietta a maniche lunghe. Completa il tuo outfit invernale con una sciarpa, che dà un tocco di stile, proteggendo allo stesso tempo la delicata zona del collo.

 

Come padroneggiare il layering d’estate

Il layering non è pratico solo d'inverno, ma anche nei mesi più caldi.

Hai presente quei giorni troppo caldi per una giacca, ma non abbastanza per una t-shirt? Basta indossare una camicia New Sacramento sopra una maglietta.

Le ultime stagioni hanno visto l’imporsi di una tendenza: camicie a maniche corte come la nostra camicia da lavoro, indossata aperta sopra una maglia bianca, per un look retro-cool.

Il layering non si applica solo ai vestiti, ma anche agli accessori: perché non indossare più collanine, una sopra l’altra?

La nostra New Sacramento è perfetta per un layering estivo

 

L’arte del layering: alcuni consigli

Il layering può entusiasmarti quanto scoraggiarti. Tanti considerano queste combinazioni illimitate un'opportunità unica per esprimere la propria personalità, mentre altri non sanno semplicemente da dove iniziare. Se fai parte di quest’ultima categoria, ecco dei pratici consigli.

Nel caso delle giacche, un metodo testato e collaudato consiste nel sovrapporle. Ad esempio, per rispolverare un look classico, ti basta indossare una giacca primaverile leggera come la nostra Halma Eisenhower sotto un cappotto più lungo.

Non avere paura dei colli alti. Sono utilissimi nell’arte del layering, si abbinano a tutto e valorizzano il tuo look.

Fondamentale è restare su due colori.

L’abbigliamento outdoor high tech ha ormai conquistato la città, divenendo il must-have dello street-style. Tessuti tecnici come il Gore-Tex sono perfetti per il layering. Prova una giacca foderata o una softshell sotto ad un impermeabile.

Le tendenze vanno e vengono; eppure il layering sembra resistere al tempo, con la sua combinazione di praticità e stile. Divertiti quando aggiungi strato su strato, e ricorda: non ti farai mai notare con un look convenzionale.


READ OUR RELATED BLOGS

Why skaters love Dickies

In the 90’s Dickies were made popular by Julien Stranger and the Anti-Hero team and SF Based skaters, as well as the Zero Team/ Toy Machine Team (1996) Donny Barley, Jamie Thomas, and Adrian Lopez. They made it cool, and by skating in it, the influence started...

Read more
Italian Riviera Tour, supported by Dickies

Our Italian flow riders were planning a skate trip for a long time this last year, but due to covid-19 lockdown restrictions, the plan just never happened for obvious reasons… However, in September the situation seemed to improve a bit and we found the opportunity to reunite part of the team to hit the road around the North-West coast of Italy.

Read more
SKATE 23.10.2020
Italian Riviera Tour, supported by Dickies

Our Italian flow riders were planning a skate trip for a long time this last year, but due to covid-19 lockdown restrictions, the plan just never happened for obvious reasons… However, in September the situation seemed to improve a bit and we found the opportunity to reunite part of the team to hit the road around the North-West coast of Italy.

Read more
  1. Icon Logo Hoodie Skate Tops by Dickieslife - view 1
    Felpa Con Cappuccio Icon Logo
    CHF 85.00

*Campo obbligatorio
I tuoi interessi
Go to top