The History of Cargo Pants

Journal/prodotti/La storia dei pantaloni cargo

La storia dei pantaloni cargo

I pantaloni cargo hanno tutto per essere un capo fondamentale in ogni guardaroba. Infatti, sono la combinazione perfetta tra comfort e praticità. Grazie alle numerose tasche, puoi portare sempre con te il necessario per escursioni, giardinaggio, lavoro o qualsiasi altra situazione.

Ma i cargo non sono solo un simbolo di praticità, perché sanno essere anche un’espressione di stile. In oltre 40 anni sono stati scelti da numerosi talenti, dagli artisti agli skater, passando per i ballerini di breakdance. Ma come hanno fatto i pantaloni cargo a trasformarsi in un fenomeno di costume? In questo articolo ti faremo scoprire le loro origini e come fanno ad essere ancora di tendenza.

01-L’origine dei pantaloni cargo

02-Il fascino dei pantaloni cargo

03-La promozione a streetwear funzionale

04-La collezione di pantaloni cargo Dickies

05-Come indossare i pantaloni cargo

01L’origine dei pantaloni cargo

Questa tipologia di pantaloni è nata negli anni 30 del secolo scorso, quando l’esercito britannico cercava un modello di pantaloni che abbinassero praticità e funzionalità, da sfruttare anche come uniforme per i propri soldati.

Il precedente modello di pantaloni puntava tutto sulle apparenze. Tuttavia, questa innovazione ha consentito ai soldati di avere a portata di mano mappe, medicine, insieme ad altri oggetti e strumenti essenziali. Inoltre, la loro vestibilità comoda dava la possibilità ai soldati di muoversi più agilmente.

Passando agli Stati Uniti, i paracadutisti americani ne apprezzarono la praticità aggiuntiva offerta dalle grandi tasche, che consentivano loro di essere maggiormente preparati per i lanci.

Spesso e volentieri, i soldati si portavano a casa i loro pantaloni cargo perché ne riconoscevano l’utilità anche nella vita quotidiana. È da quel momento che l’abbigliamento da lavoro ha trovato posto anche nel mondo della moda casual.

02Il fascino dei pantaloni cargo

Nei decenni successivi, i pantaloni cargo sono diventati molto popolari presso il grande pubblico. Grazie alle eccedenze militari e ai rivenditori di seconda mano, anche i civili hanno potuto apprezzare l’utilità di questo capo di abbigliamento.

All’inizio, sono state le persone appassionate di attività outdoor come la pesca, l’arrampicata e la caccia a dimostrare un crescente interesse. Altre persone come meccanici, muratori e colletti blu di ogni tipo hanno scelto di usarli come abbigliamento da lavoro.

Universalmente, tutti hanno apprezzato i tre principali vantaggi dei cargo:
  • Resistenza. I cargo si basano su un tessuto spesso e dalla trama intrecciata. Sono realizzati in cotone per renderli traspiranti o in nylon, per renderli resistenti all’acqua. In entrambi i casi, il materiale rinforzato li ha resi immuni agli strappi (noto anche come Ripstop).
  • Comfort. In origine, i pantaloni cargo erano dotati di vestibilità larga, garantendo una più ampia libertà di movimento. Questa caratteristica ha favorito anche il flusso d’aria, rendendoli più comodi da indossare, sia sul lavoro che nelle attività outdoor.
  • Praticità. Come già accennato, le numerose tasche a disposizione rendono questi pantaloni un valore aggiunto per chi ha sempre tanti oggetti personali o da lavoro da portare con sé.

03La promozione a streetwear funzionale

Ci è voluto un po’ di tempo, ma a partire dagli anni 80, la gente ha iniziato a indossare pantaloni cargo più per stile che per sostanza. Questa tendenza ha preso il largo quando skater e artisti di breakdance hanno scoperto il tessuto ripstop e la sua resistenza a sollecitazioni estreme. Da quel momento, il passo è stato breve per farli diventare un elemento fondamentale dello streetwear, venendo indossati da interpreti della scena musicale hip-hop e underground.

I cargo sono stati addirittura i protagonisti della sfilata d’alta moda firmata DKNY nel 1997. Gli stilisti hanno dimostrato come i pantaloni cargo siano adatti ad essere indossati nella vita di tutti i giorni.

È interessante notare come gli iconici Dickies abbiano seguito un percorso simile a quello dei pantaloni cargo. Quando Dickies ha creato gli Original 874, li ha pensati per i commercianti. Il loro tessuto resistente era studiato per conferire a chi li indossava un aspetto professionale, sempre a prova di strappi e lacerazioni.

Negli anni 80 questi pantaloni sono stati scoperti da rapper e musicisti, che ne hanno fatto il loro tratto distintivo. La controcultura della West Coast ha poi amplificato in tutto il mondo la popolarità di questo capo d’abbigliamento. Contestualmente, Dickies scelse di aggiungere una serie di pratiche tasche al suo modello più rappresentativo di pantaloni. I due modelli sono quindi diventati un fenomeno di costume e apprezzati dagli artisti come un capo essenziale del loro look.

04La collezione di pantaloni cargo Dickies

Oggi, quando si tratta di pantaloni cargo c’è l’imbarazzo della scelta. Certi modelli sono più aderenti, altri presentano una vestibilità più comoda. Ci sono modelli adatti a ogni genere, oltre agli shorts cargo, sia per uomo che per donna. Per chi non avesse mai sentito parlare di shorts cargo, si presentano uguali ai loro fratelli maggiori, tasche comprese, ma arrivano al ginocchio. Sono quindi perfetti per quando fa più caldo.

In Dickies, abbiamo puntato sui pantaloni cargo originali, come il cargo da uomo Eagle Bend e il cargo da donna Hooper Bay. Entrambi i modelli vantano una vestibilità più comoda, le originali e pratiche tasche, oltre al tessuto in cotone ripstop.
Il bello è che a questi modelli se ne sono aggiunti di nuovi e intriganti:
  • Johnson. Questo modello dalla vestibilità regolare ha un taglio affusolato verso il basso che lo rende unico.
  • Millerville. Modello dalla vestibilità slim, in cotone ripstop originale.
  • Jackson. Questo modello dalla vestibilità comoda è realizzato in nylon che dà ai pantaloni un aspetto che ricorda un paracadute. Questo capo è disponibile anche in versione da donna.
Gli ultimi due modelli sono disponibili anche in versione shorts cargo da uomo e da donna. Inoltre, a ogni stagione corrisponde l’arrivo di nuovi e inimitabili modelli da scoprire nella sezione nuovi arrivi.

05Come indossare i pantaloni cargo

Grazie alla loro straordinaria versatilità, i pantaloni cargo si possono abbinare in mille modi diversi, essendo adatti sia a un look professionale che più casual. Ecco alcuni suggerimenti...

Più larghi sono meglio è? Esatto!

Le forme larghe e comode sono di tendenza dagli anni 80. Abbina i cargo dalla vestibilità larga con una felpa comoda e scarpe da ginnastica, per uno stile dal massimo comfort che ti terrà al caldo.

In ufficio con un look casual

Se nel tuo luogo di lavoro è previsto un dress code “smart casual”, puoi adeguarti facilmente con una t-shirt nera o una camicia e dare un tocco in più al tuo look. I mocassini riescono a elevare qualsiasi outfit e abbinarli con i pantaloni cargo crea un look tanto casual quanto comodo.

Look a contrasto

Grazie alla silhouette ampia e svasata nella parte inferiore, abbinare i pantaloni cargo con una parte alta più slim come un gilet o una magliettina può creare forme slanciate, soprattutto per le donne. Aggiungi una giacca in denim per un po’ di calore in più e il gioco è fatto.

Come abbinare gli shorts cargo

Siamo dell’idea che gli shorts cargo non siano mai andati fuori moda, e mai lo faranno. Ideali per l’estate, abbinali con una t-shirt bianca o una camicia per uno stile Y2K.

Per le donne, consigliamo anche un top e un golfino leggero. Se la temperatura si alza, annoda il golfino sulle spalle per un look ancora più casual e maggiore comodità.

Trova l’abbinamento e la vestibilità adatti a te

Ora che i pantaloni cargo non hanno più segreti per te, puoi arricchire il tuo guardaroba con un paio o più. Scopri la gamma di pantaloni cargo Dickies con i vari modelli e colori così da creare outfit unici per tutte le occasioni.

    Mostra più filtri Filtri
    *Campo obbligatorio
    I tuoi interessi
    Go to top