FINO A -50% | UOMO  -  DONNA

Reflective Collection: come distinguersi dalla massa

PRODOTTI  | 23.12.2020

Sei stanco del beige? I toni neutri non ti ispirano più? Stufo di non essere notato? Benvenuto nel club, anche noi lo siamo e abbiamo trovato l'antidoto con la nostra Reflective Collection.

I designer di abbigliamento streetwear hanno sempre guardato allo stile e alla funzionalità dei capi da lavoro per trarne ispirazione. Agli albori dello streetwear, abbiamo visto coraggiosi pionieri mescolare i loro marchi preferiti dell'epoca, come XLARGE, Fuct e Stussy, con il nostro abbigliamento da lavoro. Questo ci ha permesso di affermarci nel mondo dello streetwear. Le nostre credenziali in questo campo, combinate con la storia quasi centenaria del nostro abbigliamento da lavoro, ci rendono abbastanza qualificati per proporre una collezione streetwear riflettente.

La tendenza dell’abbigliamento riflettente si è coraggiosamente imposta sia nello streetwear che nel mondo fashion. Continuando a leggere scoprirai come questo stile, apparentemente utilitaristico e fuori moda, sia diventato un'icona sia per i capi streetwear che per le case di moda. Sei preoccupato di fare una scelta di stile troppo stravagante? Non temere, ti guideremo anche in questo!

È ora di riflettere sull'alta visibilità

Quando parliamo di abbigliamento da lavoro che ha influenzato lo streetwear, ci riferiamo spesso a capi del XX secolo come giacche, pantaloni e tute da lavoro. Non capita spesso di fare riferimento a capi di abbigliamento più contemporanei come quelli ad alta visibilità e fluo. Tuttavia, ci sono innumerevoli esempi di modelli ad alta visibilità che fanno capolino nel mondo della moda recente e dello streetwear.

I Raver sono stati una delle prime sottoculture a spingere questo trend. Per primi hanno indossato giacche e gilet ad alta visibilità insieme a una serie di accessori insoliti e dai colori vivaci come ciucci, perline, fischietti e bastoncini luminosi. È facile capire perché: i colori fluo e le strisce riflettenti completano l'estetica fluorescente e risaltano particolarmente sotto le luci stroboscopiche. Essendo la moda di natura ciclica, vediamo ancora riferimenti al mondo rave nello stile contemporaneo, in particolare da artisti come Jonny Banger per il suo celebre marchio Sports Banger.

Negli anni, i marchi di moda si sono appropriati di ogni sorta di divisa da lavoro esistente. Dalle collezioni d’ispirazione militare, di artisti del calibro di Christopher Raeburn e Nigel Cabourn, alla sorprendente collaborazione di Vetements con il servizio di spedizioni internazionale DHL (chi se lo aspettava?). Dunque, era inevitabile che anche l'alta visibilità non avrebbe fatto eccezione. Ogni casa di moda degna di questo nome ha proposto capi ad alta visibilità, fluorescenti e riflettenti, tra cui Burberry, Heron Preston e Calvin Klein per citarne alcuni.

Fatta eccezione per GORE-TEX, il 3M riflettente è forse il materiale tecnico più amato dallo streetwear. È utilizzato in migliaia di capi dai marchi come Palace, Nike, Supreme e Adidas per far risaltare i loro prodotti. Ciò ha spinto migliaia d'influencer su Instagram a trovare modi sempre più geniali di far riflettere la luce sul proprio abbigliamento, alla ricerca della foto ideale.

Negli ultimi anni abbiamo visto come l'alta visibilità abbia guadagnato una certa notorietà sui media. Ciò è stato probabilmente accelerato da artisti del calibro di Kim Kardashian West e Kanye West che hanno sostenuto questa tendenza, con Kanye che ha aggiunto dettagli fluo e strisce riflettenti al suo marchio YEEZY. Anche uno degli uomini più alla moda della scena hip-hop come A$AP Rocky, non è estraneo a questa tendenza. È andato spesso in giro, distinguendosi dalla massa, vestendo un paio di pantaloni da lavoro Dickies ad alta visibilità abbinati a una serie di capi d’alta moda più ricercati.

 

Come indossare vestiti riflettenti

Mentre ci immergiamo in un nuovo decennio, tutti noi possiamo trarre grande ispirazione dall’assoluto potere e imperturbabile etica lavorativa che hanno ispirato questa tendenza. Se sei curioso su come poter indossare abiti riflettenti, sappi che questo stile può essere facilmente adottato anche da chi è meno esperto di moda.

Ispirati al tradizionale abbigliamento da lavoro, oggi puoi distinguerti scegliendo i capi riflettenti.

 

Una piccola dose basta e avanza

Se non ti senti ancora pronto per avventurarti in un outfit totalmente composto da abiti riflettenti o fluo, puoi semplicemente iniziare a piccole dosi.

Quando si tratta di abbigliamento riflettente, anche un approccio minimalista può avere il massimo effetto. Per coloro che non sanno da dove cominciare, consigliamo d’inserire un solo pezzo nel proprio guardaroba e di aggiungerne altri man mano che si va avanti.

Per chi non vuole rischiare troppo, la maglietta West Ferriday può essere un ottimo modo per migliorare il look in questa stagione. Invece, se i cappelli sono la tua passione, sfoggiando un cappellino riflettente Mcrae darai una svolta al tuo stile. Insomma, dopo aver imparato le basi potrai procedere senza timore.

 

Abbraccia i colori fluo

Quando ti avventuri in questa nuova tendenza, dovrai essere pronto a stupire adottando le tonalità fluo. Il lime fluorescente è il tipico colore a cui più dovresti essere più abituato, ma anche le varianti in arancione e rosso giocano un importante ruolo. Dai un tocco di luminosità al tuo guardaroba con la nostra felpa con cappuccio Baldwin.

Attenzione però: non è consigliabile mescolare diversi colori fluo in quanto possono scontrarsi molto facilmente!

 

Mettiti in mostra con una camicia fluo

Una capo in flanella di una tonalità brillante può essere un accostamento molto piacevole. La nostra Sacramento color zolfo risplenderà luminosa se abbinata a dei jeans casual o a pantaloni color kaki. Inoltre, il comfort assoluto sia del design che del tessuto ti aiuterà ad affrontare al meglio qualsiasi giornata lavorativa.

La camicia Sacramento a maniche lunghe si abbina bene ai pantaloni neri.

 

Indossa la tua camicia sotto la nostra giacca Eisenhower con nastro riflettente o con una giacca bomber quando le temperature sono più fresche. Se ti stai attrezzando per un'avventura invernale, indossala sotto uno strato esterno resistente per trattenere il calore più facilmente. Il suo accenno al fluo ti assicurerà di essere appariscente tutto il giorno, tutti i giorni.

 

Abbina i modelli riflettenti con una base neutra

Abbina una capo fluo come le nostre t-shirt Baldwin a maniche lunghe o la giacca Pine Ville con semplici pantaloni neri o color kaki per equilibrare il look. Se preferisci un gilet riflettente, non potrai sbagliare abbinando una semplice maglietta bianca per completare il tuo outfit.

Accentua un capo luminoso con una semplice base neutra.

 

Non aver paura di aumentare le dimensioni

Perfeziona il tuo stile con un approccio oversize a qualsiasi capo di abbigliamento riflettente. Da un gilet riflettente a un bomber appariscente, non potrai sbagliare indossando un po' di tessuto extra. Non sarà solo più comodo, ma ti aiuterà anche ad accentuare un look casual ispirato allo streetwear.

Per un approccio casual non troppo esagerato, sali di alcune taglie come ha fatto Kanye West:

 

Fai come A$AP Rocky

Rocky è il re dell'abbinamento perfetto tra alta moda e design low cost. Mentre gran parte della sua schiera rap sceglie di ostentare ricchezza attraverso le scelte sartoriali, lo stile di Rocky è meno preoccupato di quanto costi un capo e più interessato al suo aspetto e significato culturale (ben fatto Rocky, continua così!). Fai come Rocky, abbina i nostri pantaloni con doppio nastro riflettente Gardere a una giacca di alta moda e a una maglietta, per un look più ricercato.


Go to top